Misano, moto: torna il trofeo per piloti disabili. Anche una raccolta fondi per Alessia Polita

Standard

Il trofeo riservato ai piloti disabili è solo al terzo round della prima stagione, ma la sua popolarità è già alle stelle. Per l’appuntamento al “Marco Simoncelli” di Misano, in calendario questo weekend, numerosi campioni hanno già assicurato la loro partecipazione in veste di testimonial delle iniziative in programma a firma del Team Di.Di. Ci sarà infatti il puro momento agonistico, con le prove libere, le qualifiche e le gare delle classi 600 e 1000, nel contesto della Bridgestone Cup, ma ci saranno anche i momenti di aggregazione con il pubblico e con i campioni.

I piloti che hanno già dato la loro adesione sono il romagnolo Niccolò Antonelli, alfiere del Team Go&Fun Honda Gresini in Moto3 e il sammarinese Alex De Angelis, portacolori del team Forward Racing Speed Up SF13 in Moto2.  Ospiti d’eccezione anche Marco Lucchinelli, campione del mondo della 500 nel 1981, Manuel Poggiali, iridato in 125 nel 2001 e in 250 nel 2003, Dario Marchetti, protagonista delle gare di endurance a livello mondiale e la campionessa europea del 2006 Chiara Valentini, che alla fine del turno di qualifiche di sabato mattina si cimenteranno in pista per alcuni giri di prova in sella alle moto adattate con le quali i piloti disabili disputano tutto il campionato.

Un’opportunità eccezionale che è stato possibile organizzare grazie alla fattiva collaborazione della Federazione Motociclistica Italiana, in particolare dell’organizzatore del CIV e della Coppa Italia Simone Folgori. Ospite d’eccezione anche Niccolò Bulega, quattordicenne pilota della PreGP che quest’anno si è già aggiudicato due gare sul bagnato.

Per dissetare piloti e sostenitori nel caldo weekend di luglio, sarà presente Go&Fun, il Title sponsor del Team Go&Fun Honda Gresini, l’unico Energy drink presente durante la manifestazione, a base di 5 estratti vegetali, dal sapore unico e sorprendente. Per conoscere i piloti Di.Di. anche fuori dal circuito, l’appuntamento è venerdì alle 21, al Beach Cafè di Misano, all’evento organizzato da Bridgestone Cup.

I DI.DI. PER ALESSIA POLITA – Oltre la gara, un’importante iniziativa di solidarietà: i Di.Di. organizzano una raccolta fondi da devolvere alla fondazione Onlus Lady Polita51, per sostenere la forte pilota jesina gravemente infortunata lo scorso 15 giugno. In pista anche il fratello Alex Polita. La jesina Alessia Polita è grande amica dei Di.Di. e ha vissuto mille confronti in pista con Chiara Valentini, attuale segretario dell’Associazione Di.Di. Una settimana prima della caduta, Alessia si era recata a Imola per sostenere il team dei piloti disabili, in occasione della loro seconda gara.

Per un incoraggiamento, sia pure soltanto morale, ad Alessia Polita, c’è poi anche un’altra iniziativa, sempre a firma dei Di.Di.: sabato, alle ore 19.45, piloti, meccanici, addetti ai lavori, amici e pubblico si ritroveranno in pista con le magliette acquistate, per partecipare alla foto di gruppo che verrà inviata alla pilota jesina. Il primo a scendere in pista sarà proprio il fratello di Alessia: Alex Polita. Un appuntamento al quale non si può mancare.

Così funziona la raccolta fondi per Lady Polita 51 – La raccolta fondi ha l’obiettivo di offrire un piccolo sostegno economico durante il lungo percorso riabilitativo che Alessia dovrà affrontare in questi mesi al Montecatone Rehabilitation Institute di Imola, dove attualmente è ricoverata. L’iniziativa si svolgerà a Misano con il contributo fondamentale di Ideal Gomme, Bridgestone Challenge, Motoclub Derapassion, Resett Engineering di Fabriano e Michelotti Ortopedia di Lucca.

Da venerdì a domenica verranno messe in vendita 200 T-shirt al costo minimo di 10 euro, il cui ricavato andrà devoluto alla neonata Onlus “LadyPolita51”. Sarà possibile acquistare le magliette presso l’hospitality della Bridgestone e presso l’ufficio iscrizione piloti della FMI, oltre che dalle hostess della Bridgestone che saranno ben visibili nel paddock. Chi non potesse venire a Misano, può comunque dare il suo contributo alla raccolta facendo una donazione sul conto corrente bancario della Lady Polita 51 Onlus. L’IBAN è: IT53 C060 5521 2060 0000 0013 004 – BANCA MARCHE SpA

(www.riminitoday.it)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...